SUPER PROMO ORA ATTIVA!

Cerca
Close this search box.

Come pulire i mobili da esterno

È tempo di rispolverare l’arredamento del tuo outdoor che sia un giardino, un terrazzo o un balconcino…dopo il lungo e freddo inverno! Ovviamente noi di Bona, parliamo rigorosamente di legno, ma non solo quello da calpestare ma anche di quello utilizzato per il mobilio del tuo esterno, soggetto molto spesso a intemperie e agenti atmosferici.

Può essere infatti che sedie, tavoli, sdraio, con l’annata appena trascorsa si siano sporcati, macchiati o talvolta che il colore vivo del legno si sia spento.
Proprio per questo abbiamo pensato a pochi e semplici consigli su come pulire i mobili da esterno e preservarne la bellezza più a lungo.

 

Mobili in legno: pulizia e cura per una resa straordinaria

La scelta del legno è già un ottimo punto di partenza, anche se un materiale come questo, vivo e al contempo molto caldo ed elegante, va trattato con cura e attenzione.

Iniziamo dalla prima fase: quella della pulizia.
Sin da subito è importante eliminare polvere e sporcizia accumulata nel tempo, con un panno in cotone o una spazzola e acqua, strofinando energicamente in caso di sporco incrostato.
Tolto il grosso si potrà passare ad una pulizia più accurata utilizzando i detergenti specifici per trattare superfici in legno (è importante non usare solventi sul legno perché potrebbero danneggiarne la superficie o addirittura alterarne l’aspetto).

In questa fase è utile capire il tipo di essenza dell’arredamento, se realizzato con legni duri come il teak, ad esempio, o se al contrario, fatto con legni più morbidi come il pino. Questo è utile per capire come pulire i mobili da esterno: nel primo caso il legno è decisamente più resistente ai graffi o ai colpi più energici, nel secondo caso invece, bisognerà prestare particolare attenzione a seguire il verso delle venature del legno, mentre si passa il panno o la spazzola.

Lasciamo ora asciugare al sole l’arredamento, in maniera tale da togliere qualsiasi traccia di umido.

E ora, come pulire i mobili da esterno?
A questo punto, utilizziamo uno spray detergente messo a disposizione da Bona, Bona Detergente Spray Oliato che oltre a detergere la superficie dei tuoi mobili, apporta i giusti nutrienti, rimpiazzandone il materiale rimosso durante le procedure di pulizia.

LEGGI ANCHE: E se volessi prendermi cura anche del mio pavimento in legno da esterno?

 

 

 

News recenti

Resta sempre aggiornato