page loader

News

Stile parquet e rinnovo degli ambienti: le ispirazioni di Bona

14/03/2019
Categorie: News
Stile parquet e rinnovo degli ambienti: le ispirazioni di Bona

Stile parquet, un binomio di parole vincente, una scelta assolutamente personale, una serie di fattori che spaziano dal gusto estetico alle necessità pratiche. Ciò non toglie che, nel corso della propria vita, ci si possa trovare di fronte al fatto di cambiare gusto, dettato anche da un cambio dell’arredamento di casa. E questo diventa è un’ottima opportunità per rivoluzionare i propri ambienti! 

Questo non significa necessariamente, però, dover procedere a una totale sostituzione del proprio parquet, a volte è infatti possibile intervenire per rinnovare parquet grazie all’aiuto dei parquettisti certificati. Ed è proprio per questo che Bona ha sviluppato il concetto di Bona Inspiration.

Stile parquet e rinnovo degli ambienti: le ispirazioni di Bona tra nordiche atmosfere e accenti californiani

Il parquet è una scelta che non si prende mai alla leggera. È il frutto di ponderazioni, consultazioni con gli altri componenti della famiglia e ripensamenti, proprio perché si tratta di una pavimentazione destinata a durare negli anni.

Nonostante la sua longevità, però, il parquet ha comunque bisogno di una costante manutenzione, e può andare incontro a delle problematiche che richiedono un intervento risolutivo.

Abbiamo infatti già visto come macchiegraffi ossano danneggiare la superficie del parquet, spesso in una maniera che sembra irrimediabile.

Non solo: oltre all’usura e ai danneggiamenti, la motivazione di un cambio di stile parquet può risiedere anche in un semplice desiderio di rinnovamento. Magari un arredamento nuovo o un cambio di accessori potrebbe richiedere un cambio di pavimentazione, poiché i colori sono discordanti. 

Ma sostituire il parquet è un lavoro sicuramente oneroso! Quindi, come rinnovare il parquet senza sostituirlo? 

Bona Inspiration

Bona, che da decenni opera nel settore delle pavimentazioni in legno, ha sviluppato un concetto di rinnovamento di stile parquet davvero innovativo.

Tutto si basa sulla volontà di preservare quanto più possibile i materiali originali. L’origine di questa volontà è duplice: da una parte, sostituire il parquet può comportare una spesa che non tutti si sentono di compiere. Dall’altra, il concetto di rinnovo consente di salvaguardare l’ambiente, poiché evita lo spreco di nuovi materiali.

Sulla base di queste premesse, Bona ha sviluppato una proposta di stile parquet con cinque differenti caratteri e tonalità da cui farsi emozionare. Queste consentono di donare una nuova veste alla pavimentazione in legno della tua casa senza dover procedere con una sostituzione. 

Così, il concetto di stile parquet si evolve per diventare mutevole e poliedrico: traendo ispirazione dalle ambientazioni di diversi paesaggi suggestivi nel mondo o dalla stravaganza dell’arte che ci circonda, Bona ha proposto una collezione per rinnovare il parquet sulla base delle nuove e moderne esigenze.  

La nascita del progetto 

Lo stile parquet, come abbiamo detto, è qualcosa di assolutamente personale. Per questo, Bona ha scelto di proporre una vasta gamma di tonalità e colori, in grado di soddisfare tutte le esigenze e raggruppandole secondo diversi trend!

Per realizzare questo progetto, Bona ha coinvolto uno dei nomi più importanti dello studio delle “mode”: la trend analyst svedese Cay Bond. 

Cay Bond è una giornalista, scrittrice e docente che si occupa dello studio delle tendenze in materia di interior design, fashion, cultura e home styling. Con il suo contributo Bona ha individuato 5 tendenze, 5 stili diversi, ognuno composto da diverse varianti e tonalità, nati da precise ispirazioni, per lo stile parquet.

Si parte quindi dallo stile nordico, con le sue foreste silenziose, per arrivare al caldo della California e dei suoi paesaggi. Nel mezzo, la profondità dei toni scuri di un giardino cittadino o il rigore della modernità e del vintage, mixati alla perfezione in diversi look. 

Come si procede?

Il ragionamento che sta alla base del concetto di Bona Inspiration è: “Rinnova, non sostituire”. Dal punto di vista economico ed etico questo è certamente vero, ma come si traduce il concetto nella realtà pratica?

In aiuto ci vengono i Parquettisti Certificati, che dovranno svolgere l’importante lavoro di rinnovo. È infatti impensabile procedere a una riverniciatura “fai da te”, per una serie di motivazioni:

  • Il legno è un materiale vivo. Con questo intendiamo che una vernice o un olio, applicati senza un’adeguata preparazione e competenza potrebbe portare a risultati disastrosi. Aloni, zone più scure, macchie indelebili e difficili poi da togliere…
  • La tecnica. Per eseguire un “trattamento” del genere è necessario procedere a una precedente levigatura parquet, che serve ad eliminare lo strato superficiale più usurato e consumato, per raggiungere poi l’essenza, pronta ad accogliere il nuovo colore, in maniera adeguata.

Ciò detto, con l’aiuto di un parquettista certificato è possibile procedere all’operazione in maniera adeguata e attraverso l’utilizzo di materiali appositamente progettati.

Questi dipendono anche dal risultato che si vuole ottenere: toni più scuri saranno ottenibili con tecniche diverse rispetto a quelle più chiare. 

Non solo: anche le finiture giocano un ruolo fondamentale nello stile parquet. Un pavimento con finitura extra opaca, come quello di Garden Rich, dona un look deciso e determinato all’ambiente, mentre Malibu Amber offre una finitura lucida, per uno stile parquet più frizzante e brioso.

Cosa succede dopo?

Dopo aver trovato la tua tonalità ideale e aver scelto il parquettista di fiducia, potrai finalmente ammirare il tuo nuovo parquet. 

Ora tocca a te: dovrai scoprire come prenderti cura al meglio del nuovo look del tuo pavimento. 

Per rimuovere polvere, peli e capelli non potrai fare a meno del panno catturapolvere,con le sue lunghe fibre ad azione elettrostatica. 

Per una pulizia quotidiana puoi invece affidarti al panno di pulizia, con un morbido tessuto che non danneggia le fibre del legno. 

Infine, per il lavaggio, diffida del vecchio mocio e straccio, che con il loro eccesso d’acqua potrebbero sul lungo periodo far gonfiare e modificare i listelli. Ricorri invece a un sistema mop con erogazione integrata, come Bona Spray Mop. In questo modo potrai con un solo gesto distribuire il prodotto e pulire efficacemente. 

 

L’amore talvolta lo trovi dove meno te l’aspetti…e non ti accorgi che è proprio lì, sotto i tuoi piedi.

Guarda le diverse opzioni e scopri di più su ogni stile: Nordic Shimmer, Garden Atmosphere, Malibu Dreams, Touch of Grace e New Modern.

Divertiti e ricorda…

Rinnova con carattere!