page loader

News

Pavimento in parquet o in pvc danneggiato?

Rinnova, non Sostituire!

23/04/2020
Categorie: News
Pavimento in parquet o in pvc danneggiato?

Sostituire un pavimento in parquet o in pvc danneggiato non è la soluzione, il suo rinnovo sì!

Sempre più di frequente capita che parlando con personale tecnico, addetti di enti pubblici o più in generale con proprietari privati di case, ville e appartamenti, essi siano convinti che un pavimento in parquet o in pvc danneggiato e usurato dal tempo e/o dal calpestio, non abbia altra scelta se non quella di essere sostituito.
Ma vediamo insieme perché non è vero!

Come viene visto il concetto di ripristino qui in Italia?

Nel bel paese, al concetto di ripristino di una pavimentazione viene frequentemente associata la parola “temporaneo ripiego”, ovvero di un lavoro tempestivo, fatto quindi in poco tempo, approssimativo e spesso anche realizzato da figure improvvisate o poco esperte, per far fronte alle esigenze e richieste del momento.
Si parla quindi della classica “pezza”, ovvero di quella attitudine culturale e comportamentale volta esclusivamente a posticipare nel tempo la reale soluzione del problema, vuoi per i tempi, vuoi per i costi dell’intervento, ma che trascura gli elevati rischi indotti da pavimenti non sicuri, in primis per la salute degli utilizzatori.

Vi state chiedendo quali?
Le infezioni all’interno di strutture socio-sanitarie, gli infortuni in ambito sportivo, graffi e macchie in ambienti privati o commerciali, sono solo alcuni degli esempi in cui gli utenti, per lo più utilizzatori delle strutture stesse, si trovano esposti per lungo tempo, in attesa che vengano identificate le corrette risorse e i tempi di intervento.

Perché quindi rinnovare e non sostituire?

Una risorsa tanto preziosa come può essere un pavimento in legno, deve essere preservata il più a lungo possibile, così come un pavimento in pvc deve avere la massima vita utile, quindi occorre comprendere quali siano i molteplici benefici che solo una corretta manutenzione è in grado di offrire:

  • possibilità di intervenire in modo flessibile, anche per singole aree, lasciando accessibili altre zone della struttura, in maniera tale da garantire il lavoro quotidiano;
  • costi e tempi assolutamente contenuti, rispetto comunque ad una sostituzione in toto della pavimentazione;
  • ridotto materiale da smaltire;
  • non si interrompe l’operatività della struttura, comportando un notevole ritorno economico.


L’importanza di sviluppare un corretto approccio alla manutenzione del pavimento in parquet o pvc danneggiato, dunque, è strettamente legata alla possibilità di offrire una soluzione efficace e duratura, con il risultato di mantenere una superficie dall’aspetto gradevole, sano e funzionalmente sicuro durante tutta la vita del luogo che si vive e si abita.

Esempio di ripristino di un pavimento in parquet:

Rinnovo di un pavimento in legno di un teatro

Esempio di ripristino di un pavimento in pvc:

Rinnovo di un pavimento in PVC di una palestra

Qual è l’offerta per il rinnovo del pavimento in legno?

Tutto sta nel concedere al proprio parquet una “seconda chance”, una seconda vita.
Pavimenti in legno che ormai hanno esaurito la propria funzione di partenza, non vanno buttati via, ma grazie all’innovativo progetto Bona Inspiration, vi è la possibilità di restituire carattere al parquet vecchio e ormai spento, senza la necessità di sostituirlo, ma semplicemente rinnovandolo!

Grazie a questo programma, nascono cinque differenti stili, ognuno con una storia ben precisa e un'ispirazione ben definita, e ciascuno declinabile a sua volta in diverse tonalità:

  • Nordic Shimmer, ispirato ai colori di una silenziosa foresta del Nord Europa.
    Clicca qui per scegliere tra i 4 splendidi look di Nordic Shimmer.
  • Garden Atmosphere, colori naturali e green, ispirati all’atmosfera di bellissimi giardini.
    Clicca qui per scegliere tra i 3 splendidi look di Garden Atmosphere.
  • Malibu Dreams, colori vivi, che si ispirano all’energico sogno americano unito al seducente stile californiano.
    Clicca qui per scegliere tra i 4 splendidi look di Malibu Dreams.
  • Touch of Grace, colori fini, caratterizzati da un’eleganza senza tempo, raffinata e classica.
    Clicca qui per scegliere tra i 3 splendidi look di Touch of Grace.
  • New Modern, colori moderni, decisi, sintesi di buon gusto, design raffinato e arte contemporanea.
    Clicca qui per scegliere tra i 3 splendidi look di New Modern.

Le nostre soluzioni per il pavimento in parquet o in pvc danneggiato

Le soluzioni offerte raccolgono differenti livelli di manutenzione a seconda dello stato di salute del pavimento in parquet o in pvc danneggiato, che risultano essere, ad oggi, la vera chiave di svolta per la loro conservazione nel tempo, dall’impatto sempre più eco-sostenibile.
Parliamo di sistemi di recupero e ripristino del pavimento in legno (parquet e decking) e del pavimento resiliente (PVC, linoleum, gomma ed LVT), ai limiti della praticabilità, e che possono essere recuperati intervenendo localmente sulle parti più compromesse, per essere poi oggetto di un intervento di levigatura, pulizia, sanificazione e riverniciatura. Il risultato estetico e funzionale è al pari di una pavimentazione nuova, con certificazioni atte a renderne idoneo l’impiego presso impianti sportivi, aree commerciali, asili, ospedali e case di cura.


Contattataci per avere maggiori informazioni e…
Trasforma i tuoi sogni in realtà, Rinnova con Carattere!

Info sul pavimento in legno