page loader

News

Il parquet moderno: consigli e alternative

22/07/2019
Categorie: News
Il parquet moderno: consigli e alternative

Un parquet moderno è un pavimento amatissimo e presente in molte case degli italiani e di tutto il mondo. Nonostante infatti il legno possa rievocare l’immagine di una casa d’epoca, oggi esistono in commercio tantissime varietà di pavimenti in parquet spiccatamente moderni, ottenuti grazie a colorazioni particolari e a procedimenti di finitura all’avanguardia.

Un parquet per arredamento moderno, tuttavia, può essere ottenuto anche attraverso dei rifacimenti di un vecchio parquet: basta qualche accorgimento di stile per ottenere dei risultati stupefacenti!

Vediamo quindi come ottenere un perfetto parquet e arredamento moderno per la tua casa. 

Il parquet moderno: consigli e alternative per un arredamento ispirato alla modernità

La casa è un luogo di rifugio e di relax, ma è soprattutto il posto dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo. Per questo, è importante non solo che sia pratica da gestire, ma anche che sia bella, perché l’occhio vuole la sua parte!

Quale modo migliore di abbellire la casa, se non con un parquet? I pavimenti in legno sono da sempre l’alternativa preferita per chi ama la sensazione del legno sotto i piedi, e si perde con lo sguardo tra le venature del legno.

Al contrario di quanto molti pensano, il parquet non è confinato a un determinato stile, come può esserlo quello classico, anzi. Un arredamento moderno con parque tè ormai la normalità, tanto che oggi è possibile scegliere tra numerosissime alternative di colori e di essenze, tutte in grado di donare quel tocco di modernità alla casa abbinandosi perfettamente all’arredamento scelto. 

L’arredamento moderno

Ormai la maggior parte delle persone afferma di avere uno stile moderno. Ma cosa vuol dire esattamente? In realtà, la definizione moderno può ricoprire sotto-stili anche diversissimi tra loro: industrial, nordico, minimal e molto altro. 

Tuttavia, tutte queste alternative hanno in comune l’utilizzo di linee nette ed essenziali, di pochi elementi e di ampi spazi vuoti. Si viene così a creare un ambiente arioso, spesso anche luminoso, nel quale ogni elemento ha un suo specifico posto e sono davvero pochi gli oggetti che non hanno una collocazione e si trovano nella stanza senza uno scopo. 

In alcuni casi è anche possibile inserire qualche elemento decorativo vintage, ma ciò è possibile solo se si è davvero bravi a mixare i diversi stili!

I mobili si caratterizzano anch’essi per le loro linee estremamente pulite. Credenze in legno massiccio finemente intagliate sono solo un ricordo. Le ante sono sempre monocromatiche, nella maggior parte dei casi lucide. Un impatto visivo votato alla semplicità, che nasconde anche un’estrema praticità nella pulizia. 

Il pavimento

I pavimenti in parquet possono essere la scelta ideale per l’arredamento moderno. E un parquet moderno è caratterizzato da una gradazione di colori votata alla semplicità e all’essenzialità. Non appartengono quindi a questo stile, ad esempio, il ciliegio e l’acero rosa. 

Invece, possono adattarsi molto bene all’arredamento moderno con parquet colorazioni chiare e calde, ma anche finiture ispirate al legno grezzo. Oppure, per un tocco di personalità in più, è possibile osare con un colore forte come la liquirizia!

C’è, invece, una scelta particolarmente adatta per quanto riguarda la forma? In realtà no! Listelli, quadrotti, spina di pesce: qualunque linea si accorda perfettamente con questo stile e può rappresentare senza dubbio un parquet moderno. 

Cambiare il look e ottenere un parquet moderno

Certo, può capitare di trovarsi per le mani un ottimo parquet, che ha bisogno solo di una regolare manutenzione, ma che non va affatto d’accordo con un arredamento moderno. 

Cosa fare in questi casi?

Molti propendono per la sostituzione, rimpiazzando il vecchio parquet con uno nuovo di zecca. 

Ma non c’è necessità di ricorrere alla sostituzione, per due motivi principali:

  • Si tratta di una spesa economica non indifferente, specialmente nel caso in cui tu abbia appena acquistato casa.
  • Gettare via del legno, che è un materiale prezioso, è un vero peccato e uno spreco per l’ambiente!

Cosa fare, dunque, quando vogliamo cambiare il look di un pavimento in legno e trasformarlo in un parquet moderno?

In sole due parole: Bona Inspiration.

New Modern e le altre collezioni di Bona

Esiste un’alternativa alla sostituzione del parquet, un’alternativa economica e di design, che si chiama Bona Inspiration. 

Bona, che da 100 anni si occupa di prodotti per la posa, la pulizia e la manutenzione del parquet, ha sviluppato una collezione di diversi stili per parquet, in grado di cambiare totalmente il look del legno. Il lavoro si è svolto a quattro mani con Cay Bond, trend analyst di fama internazionale, e ha dato vita a 5 nuove collezioni in grado di soddisfare tutti i gusti e di adattarsi a differenti stili di arredamento. 

Manca in effetti, l’alternativa ad un look più moderno e decisamente più essenziale e Bona lo presenta con New Modern, attraverso tre diverse sfumature:

  • Soul, dai toni caldi e intensi;
  • Pale, per un look da “legno grezzo” arricchito con pigmentazione bianca;
  • Liquorice, per osare con il nero e venature in legno naturale. 

Tre alternative che si adattano a tutti i possibili colori scelti per l’arredamento in stile moderno. 

Ovviamente, la scelta della colorazione dipenderà dal tuo gusto estetico, ma bisogna anche fare delle considerazioni di abbinamento con il resto della casa!

Se ad esempio hai degli ambienti piccoli, è meglio optare per le colorazioni Soul o Pale, in quanto i colori scuri tendono a rimpicciolire gli ambienti. Lo stesso vale anche per le pareti!

Al contrario per gli ambienti grandi è possibile sbizzarrirsi, pur tenendo conto dell’accordo con i colori delle pareti e ovviamente con i mobili, se sono già stati scelti.

Insomma, con Bona Inspiration e in particolare con New Modern puoi ottenere un parquet moderno perfetto senza ricorrere alla sostituzione, e goderti la tua nuova casa dallo stile contemporaneo!